Tag

, , , , , ,

Detto cucinato.🙂

Per i piatti che ho provato fin ora sono molto veloci da cucinare.

Inizio quindi da “english breakfast”, dove ci sono fette di pane tostato con l’uovo all’occhio di bue poi pancetta, pomodori a fette, funghi e salsiccie tutto grigliato e solitamente troverete anche dei fagioli con sughetto.

image

Arriva poi l’ora del “lunch” dove va per la maggiore mangiare un sandwich. Si trovano veramente con moltissime farciture come al pollo, al tonno con maionese,  al salmone, al prosciutto con pomodori… Cosa curiosa va per la maggiore il pane integrale invece che quello bianco.

image

Nel tardo pomeriggio, dipende un po’ dalle abitudini, si cena. Io ho assaggiato e consiglio “fish and chips”. Piatto molto conosciuto e ricco, fatto di pesce impanato e fritto, patatine fritte con salse. Attenzione che solitamente potete trovare piselli (peas) o fagioli con sugo rosso (beans), a voi poi la scelta.

image

Oppure il “cottage pie”, praticamente è pure con il macinato di carne con il pomodoro, tutto in una terrina è cotto in forno.

image

Infine per ora ho assaggiato anche questa patata cotta al cartoccio, tagliata a meta’ ed accompagnata con tonno, mais, formaggio a scaglie con un insalitina di carote, cipolle legate con crema di formaggio.

image

Il tutto naturalmente accompagnato da una tazza di “english tea”: tea con latte, ma senza zucchero.

image A voi cosa vi ispira? Avete mangiato altri piatti tipici?